Crea sito

Un marito e una moglie, sono in vacanza. Il marito dice alla moglie: “c’è una discoteca qua vicino, c’è una festa in maschera… (Barzelletta)

Un marito e una moglie, sono in vacanza. Il marito dice alla moglie:

“c’è una discoteca qua vicino, c’è una festa in maschera, ho comprato una maschera..ci andiamo stasera?”

e la moglie gli dice:

“no, ho mal di testa, vacci tu”.

Il marito si mette la sua maschera che la moglie conosce e se ne va. La moglie riposa, poi le passa il mal di testa e decide di comprare una maschera che il marito non conosce e va lì, per vedere come si comporta il marito senza di lei. Vede la maschera del marito e quindi capisce che è lui e nota che bacia tutte le donne in bocca. La moglie si arrabbia e va dal marito e lo convince a fare l’am*re.

La moglie, di fretta va a casa e va al letto, non dice niente al marito che non l’ha riconosciuta e poi la mattina chiede:

“com’è andata amore?”

e lui:

“bene, ma non ci sono andato in discoteca, sono andato ad un bar con alcuni amici…però il tipo a cui ho prestato la maschera mi ha detto che si è divertito!!!”

Carabiniere dopo un anno di matrimonio, non riuscendo ad avere bambini, si reca dal ginecologo con sua moglie. Questi chiede loro: “ma la sera cosa fate?”

E il carabiniere; “ceniamo, vediamo la tv, ci diamo un bacetto e poi andiamo a letto”.
“e la mattina ?”
“ci alziamo, facciamo colazione, ci diamo un bacetto ed io vado a lavorare”.
E il dottore: “e il pomeriggio ?”
“mangiamo, ci diamo un bacetto e andiamo a fare un riposino”.

Allora il ginecologo, rivolgendosi alla signora: “si spogli e si sdrai sul lettino !”
Il ginecologo si mette su di lei e fanno l’amore alla presenza del marito che non batte ciglio.
Alla fine il dottore dice al marito: “hai visto come si fa ad avere bambini? E questo si deve fare tutti I giorni!”
Il marito tutto contento risponde: “ho capito dottore”.
I due sposini ringraziano ed escono.
Appena chiusa la porta dell’ambulatorio, al carabiniere viene un dubbio e torna indietro, riapre la porta e chiede al dottore: “scusi, ho dimenticato di chiederle… viene lei a casa o veniamo noi in ambulatorio?”

Condividi con i tuoi amici.