Crea sito

La vita è un grande palcoscenico, ma sei tu a scriverne il finale.

La vita è un grande palcoscenico, in cui ognuno si esibisce, chi mostrando di essere abile a fare qualcosa, chi mostrando la propria apparenza e chi, con tutta la naturalezza del mondo rimane in disparte ad aspettare qualcosa che nemmeno lei sa di volere.

La vita scorre molto in fretta, incontrando molte facce e pochi volti, ma poi improvvisamente incontri qualcuno che con la forza di un uragano piomba nella tua vita e la sconvolge completamente, senza nemmeno rendersene conto.

La tua vita cambia, il tuo modo di essere migliora, e di conseguenza migliori anche tu, perché quell’ unico ti ha reso migliore, in un mondo in cui non c’è giustizia, in un mondo fatto di stereotipi e pregiudizi.
Ogni incontro è stato già scritto, da chi prima di noi ha vissuto quello stesso incontro. Quell’ incontro quasi magico, che mai avresti pensato di riuscire ad avere. Una sorta di regalo, che solo a te è stato riservato.

E non importa se più giovane o più vecchio, se più alto o più basso, se più intelligente o meno colto. Non importa, perché se ti ha conquistata, il legame che vi unisce va oltre la semplice apparenza. L’aspetto fisico, indubbiamente conquista, ma più che dell’aspetto fisico conquista il cuore, una mente. Se conquisti una mente, difficilmente te ne libererai, ritornerai di nuovo a farci l’amore.

Non incontriamo le persone per soddisfare un’aspettativa altrui, ma perché ne abbiamo bisogno.

Ogni incontro avviene per una ragione ben precisa:

• Per formarti;
• Per farti crescere;
• Per insegnarti ciò che da sola non saresti riuscita ad imparare;
• Per farti capire cosa vuol dire amare, amare davvero.
• Per renderti la persona che era destino che fossi.

A volte, questa persona rimane e delizierà la tua vita con la sua presenza, a volte non può far a meno di andar via, ma una cosa è certa quell’incontro ti avrà segnata per sempre, e potrà anche uscire dalla tua vita perché in quel momento penserà che sia la cosa migliore, ma mai dal tuo cuore perché quell’incontro ti ha segnato, vi ha segnati.

Fin da bambini, sogniamo un amore così travolgente da farci mettere in discussione noi stessi, la nostra vita, e magari lo incontriamo anche, ma la vera differenza consiste nel rimanere.

Chi vuol rimanere, rimane. Non sarà né la distanza, né il tempo, né le circostanze a farlo allontanare da te.
Chi vuol rimanere, rimane, anche se è tutto difficile e privo di logica.
Chi vuol rimanere, rimane senza troppe pretese.
Chi vuol far parte della tua vita, rimane. E non importa se ha il doppio dei tuoi anni, se ha il doppio della tua esperienza, se ha attraversato il doppio dei tuoi problemi, se ha dovuto essere più forte di qualunque altra persona perché la vita è stata dura con lui.
Ciò che conta è il volere. Il resto è soltanto una scusa in un mondo in cui si ha paura di vivere la vita come si vorrebbe, per paura di non essere compresi. La vita è un grande palcoscenico, sei tu a scriverne il finale.

Odi Et Amo.