Crea sito
Barzellette

Due monache vanno al mercato… (Barzelletta)

Due monache vanno al mercato e perdono molto tempo.

“Sorella Maria, gia’ e’ buio e ancora siamo lontane dal convento! ”

“Si, sorella Pia e ti sei accorta che un uomo ci segue? ”

“Si! Che vorra’? ”

“Logico, violentarci ”

“Oh Signore…che facciamo? ”

“ Ci separiamo tu per di la e io di qua. ”

L’uomo incomincia a seguire sorella Maria.

L’altra suora arriva al convento preoccupata. Passata un’ora arriva anche sorella Maria.

“ Che e’ successo? ”

“Ho incominciato a correre, e lui anche !”

“E allora?”

“Mi ha raggiunta…”

“Dio mio! E tu che hai fatto?”

“Mi sono alzata il vestito”

“Sorella! E lui che ha fatto?”

“Si è abbassato i pantaloni.”

“E poi???”

“Non e’ ovvio? Una monaca con il vestito alzato corre più veloce che un uomo con i pantaloni abbassati!”

“Padre, ho peccato. Ieri ho tradito il mio compagno col suo migliore amico. Io credevo di amare il mio uomo, ma quando mi sono trovata sola col suo amico non ho resistito. Sa, sono tanto volatile!”

“Volubile, figliola, volubile”

“Ma non è finita! Poi è venuto l’elettricista per delle riparazioni, e io….io non ho potuto resistere!! Io sono convinta di amare il mio ragazzo, ma ci sono delle volte che non so, perdo la testa per qualcun’altro… sa, padre, io sono tanto volatile…”

“Volubile, figliola, volubile”

“Vede, padre, c’è dell’altro…. poi sono andata a lezione di tennis, e cosa vuole, eravamo io e l’istruttore, soli, nel silenzio del campo sportivo ormai deserto, al tramonto…. Che vuole farci, io sono tanto vol… com’è la parola, padre?”

“Tro*a, figliola, tro*a”