Crea sito

Se siete destinati ad incontrarvi, accadrà.

Veniamo in questo mondo non da soli, anche se sembra che la nascita sia l’inizio di tutto. Nuove opportunità, nuovi incontri, nuove conoscenze. Ma poi, crescendo, sappiamo che in questo mondo c’è una persona che è molto simile a noi, o meglio molto vicina con la quale siamo destinati a incontrarci. Da qualche parte là fuori, oltre i confini della comprensione, c’è qualcuno destinato a te.

E camminiamo lungo la strada della vita con la sensazione persistente che presto lo incontrerai.

Nel frattempo, ci sono altre persone sulla strada, interessanti, belle, intelligenti, attraenti. Gli ormoni giocano, i sentimenti bollono, la società non si preoccupa. Sembra che questo sia perfino amore. Quasi reale.

Ma il tempo passa e con esso arriva la sensazione che qualcosa non sia giusta. Quella speranza nel petto, che spinge a cercarlo non è scomparsa. Fa parte della strada della vita, da qualche parte nel crepuscolo e nell’incertezza, da qualche parte, c’è lui. E la persona va oltre. E un nuovo incontro. E un nuovo vortice di sentimenti.

E più passa, meno speranza rimane, che un incontro del genere sia possibile. E i dubbi si fanno strada – c’è colui che sto cercando?

E soltanto quando avrai creduto che non c’è nessun altro, quando lasci completamente andare e accettare una realtà delle cose e la solitudine. Solo allora il filo invisibile che vi unisce inizia ad inviare dei messaggi.

Il filo magico e invisibile collegava quelli i cui percorsi dovevano intersecarsi. Trovano l’altro solo quando l’imparerà l’essenza della libertà e della solitudine, quando la saggezza prevarrà sulla stupidità, la consapevolezza, l’ignoranza, la testardaggine sulla speranza.

Si incontreranno.

Pulito, sincero, uguale, pronto ad amare, pronto a dare, pronto a diventare ancora migliore. Perché quei due non sono più soli. Insieme sono più forti. Sentimenti moltiplicati, saggezza moltiplicata e un’eternità per sperimentare. Il loro incontro è una nuova opportunità, che può essere capita solo a coppie. E il mondo li applaudirà, perché una tale unione porta sempre luce e conoscenza a tutti quelli intorno.

Nessuna distanza, nessun popolo, nessuna circostanza complicata può impedire loro di adempiere alla loro missione. Si sono incontrati, il che significa che tutto è già successo. Tutto il resto è una questione di tempo. La cosa principale da ricordare è che il vero amore non è una scintilla nel fuoco della vita. Il vero amore è il fuoco. E nella sua fiamma brucerà tutto ciò che impedirà loro di riunirsi.

Un filo magico invisibile è collegato a coloro che sono destinati a incontrarsi.

Odi Et Amo