Crea sito
Curiosità

Una giovane donna si reca alla visita dal medico di famiglia… (Barzelletta)

Una giovane donna si reca alla visita dal medico di famiglia.

“Dottore ho un problema serio, mio marito non mi basta più…”

“Ma perché lo dice a me? Succede… se proprio non resiste si cerchi un amante!”

“Ma veramente ce l’avrei già, ma non mi basta più…”

“Ma cosa le devo dire… beh allora ne cerchi due o tre!”

“Ma sì, ne ho già 5 o 6, ma non bastano mai…”

“Ma signora, allora lei è malata!”

“Bravo dottore, lo metta per iscritto, perché mio marito non ci crede…”

Un uomo incontra un vecchio compagno di scuola per strada e tra una chiacchiera ed un’altra gli dice:

“Ho un braccio che mi fa veramente male. Dovrei farmi vedere da un medico”.

L’altro gli risponde:

“Non ci andare. C’è un computer nel nuovo locale in fondo a questa via che può diagnosticare qualsiasi cosa, e molto più rapidamente di un medico. Basta che gli dai un campione delle tue urine che il computer diagnostica il tuo problema e ti dice cosa fare. Ti costa solo 10 euro!”

L’uomo si convince, quindi prende un campione delle sue urine e va dove gli è stato consigliato. Il computer inizia l’analisi e in pochi istanti produce un ticket con la diagnosi:

“Hai il gomito del tennista. Fai degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a riposo. In un paio di settimane starai meglio.”

Impressionato ed incredulo di questa nuova tecnologia e di come cambierà la medicina in futuro, inizia a pensare a come il computer possa venire ingannato. Decide di provare, quindi prende un contenitore e ci mette un po’ di acqua del wc, feci del suo cane, urine della figlia ed anche della moglie.
L’indomani torna al locale, inserisce i 10 euro nel computer e porge il barattolo contenente tutto il miscuglio. Il computer inizia la sua analisi ed emette la seguente diagnosi:

“L’acqua del tuo gabinetto è troppo dura. Usa un anti-calcare.”
“Il tuo cane ha le pulci. Fagli un bel bagno con uno shampoo antipulci.”
“Tua figlia fa uso di sostanze non consentite. Portala in una comunità di riabilitazione.”
“Tua moglie è incinta, aspetta due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato.”

AHAHAHAH

Condividi con i tuoi amici, se ti è piaciuta questa barzelletta.