Crea sito
Barzellette,  Emozioni e Riflessioni,  Odi et Amo

Un carabiniere e la moglie dopo più di dieci mesi di matrimonio, non riuscendo… (Barzelletta)

Un carabiniere e la moglie dopo più di dieci mesi di matrimonio, non riescono ad avere figli, si recano dal ginecologo. Il dottore chiede loro: “Raccontatemi cosa fate la sera?”

E il Carabiniere, fiero, risponde:  “Ceniamo, ci sediamo sul divano e guardiamo la TV, ci baciamo e poi andiamo a dormire”.

La mattina cosa fate?

Ci svegliamo, facciamo colazione, ci baciamo ed io dopo vado a lavoro”.

Durante il pomeriggio?

“Il pomeriggio facciamo merenda, ci baciamo ancora  e poi di solito riposiamo”.
Il ginecologo, si rivolge alla signora e le dice: “C’è bisogno che lei si spogli e che si stenda sul lettino”

Il dottore sale sul letto e fa l’amore con la signore, il marito resta li senza dire una parola. Il ginecologo si rivolge al marito e gli dice: “Capito come si fanno ad avere i bambini? Questa cosa va fatta tutti i giorni!”

Il carabiniere lo guarda attentamente e dice: “E’ tutto chiaro dottore”.

Marito e moglie, pagano la parcella, escono e ringraziando. Usciti fuori dallo studio, il marito rientra perchè gli sorge un dubbio: “Dottore!!!! Ho dimenticato di domandare se…..”

Veniamo noi qui o viene lei a casa?

AHAHAHAHAH!!

Un ragazzo decide di fare un regalo alla sua partner, ma conoscendosi da poco, vuole puntare sul sicuri: un paio di guanti. Accompagnato dalla sorella, entra in negozio e acquista un paio di guanti bianchi. La sorella ne approfitta per comprare un paio di mutandine. Durante il confezionamento, la commessa inverte i regali: i guanti alla sorella e le mutandine alla nuova partner. Il ragazzo ci scrive un biglietto: “Ho scelto questo capo perchè ho notato che non ami indossarli.

Avrei preferito un modello più lungo, ma lei mi ha consigliato il modello più corto in quanto è più semplice da togliere. Ho fatto provare il tuo regalo alla commessa, e devo ammettere che le stava benissimo. Vorrei tanto aiutarti ad indossare il regalo per la prima volta perchè sicuramente altre mani lo toccheranno prima di me. Quando togli il regalo, ricorda di soffiare dentro perchè tende ad umidificarsi durante l’utilizzo. Spero che lo indosserai sabato sera per me. Un consiglio: l’ultima tendenza suggerisce di girare in bordo in modo che esca un pò il pelo. Con amore, Luigi.”